REUMATOLOGIA

reumatologia

ALLA DOMUS MEDICA, UN NUOVO SPECIALISTA REUMATOLOGO

La reumatologia è la disciplina medica che studia le artropatie in genere e alcune affezioni dei muscoli scheletrici e dei nervi.
Le malattie reumatiche sono una famiglia molto numerosa di patologie che colpiscono principalmente le articolazioni ma anche il tessuto connettivo, le ossa, i muscoli, gli organi e possono essere fortemente invalidanti.
La visita reumatologica è dunque necessaria ad accertare l’origine del disturbo e a monitorare la risposta alle terapie per perfezionare la cura.
Prenota allo 0432 689126 una visita specialistica con il Dott. GIOVANNI MAZZANTI, dirigente medico di II livello dell’Unità Operativa Generale dell’Ospedale civile di San Donà di Piave.

 

ECODIAGNOSTICA PER IMMAGINI

ecoaddome1

PRESTAZIONI € 70,00:

  • ECOGRAFIA ADDOMINALE COMPLETA (preparazione: bere 1 litro d’acqua nell’ora precedente all’esame e digiuno di 8 ore)
  • ECOGRAFIA AL SENO

PRESTAZIONI € 60,00:

  • ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE: (preparazione: digiuno di 8 ore)
  • ECOGRAFIA ADDOME INFERIORE: (preparazione: bere 1 litro d’acqua nell’ora precedente all’esame)
  • ECOGRAFIA MUSCOLO-TENDINEA
  • ECOGRAFIA PARTI MOLLI
  • ECOGRAFIA RENALE
  • ECOGRAFIA TIROIDEA
  • ECOGRAFIA GHIANDOLE SALIVARI
  • ECOGRAFIA LINFONODI

PER MAGGIORI INFORMAZIONI O PRENDERE APPUNTAMENTO CHIAMATE LO 0432-689126.

BUONA PASQUA

pasqua-2016-3

CHIUSURE APRILE-MAGGIO 2019

22/04/19 CHIUSO

25/04/19 CHIUSO

26/04/19 APERTO DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 13.00

01/05/19 CHIUSO

DAL 02/05/19 RIPRENDEREMO CON I SOLITI ORARI!

LO STAFF AUGURA A TUTTI BUONA PASQUA!!!

buona-pasqua-immagini-belle

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

buone-feste1

Per queste festività la DOMUS MEDICA rimarrà chiusa da sabato 22 Dicembre 2018 a Domenica 6 Gennaio 2019 compresi.

Riapriremo con il consueto orario Lunedì 7 Gennaio 2019.

Tutto lo staff augura a Voi e ai vostri cari Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

buone-feste10

SPECIALE BENESSERE PER LA VOSTRA ESTATE!

linfodrenaggio_4

Il linfodrenaggio è sicuramente uno dei trattamenti più efficaci per prevenire il ristagno dei liquidi nell’organismo, contrastare la cellulite e regalarsi un senso di ritrovata leggerezza.         

                           40 min. di LINFODRENAGGIO MANUALE SECONDO VODDER  +  20 min. di PRESSOTERAPIA 

                                                                                              Costo singolo trattamento: € 50,00                                           

                                                                           Prezzo speciale per un pacchetto di 5 sedute di € 215,00

                                                  Chiamate lo 0432 689126 per prenotare o richiedere maggiori informazioni.

FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE: LA SPESA DI MAGGIO

verdure

Con il mese di Maggio e la sua esplosione di colori e profumi, siamo nel pieno della stagione primaverile. Le giornate finalmente più calde si allungano e facendo la spesa al mercato i banchi della frutta e della verdura si riempiono di alimenti succosi, nutrienti ma allo stesso tempo freschi e ricchi d’acqua, grazie ai quali possiamo disintossicarci dalle tossine accumulate durante l’inverno.

Per gli amanti della dieta mediterranea molto ricca di frutta e verdura per questo mese non possono mancare:

Fave

Ottime fresche con il pane, queste sono poco caloriche e molto ricche di vitamina B, di fibre (indispensabili nella regolazione delle funzioni intestinali), ferro proteine. Gli effetti benefici che possiamo ricavare da questo verdissimo legume sono soprattutto in termini di depurazione dell’organismo e di apporti energetici di cui il nostro corpo ha continuamente bisogno.

Patate Novelle

Ricchissime di fibre le patate novelle, dalla buccia liscia e tenera sono più ricche di selenio e vitamina C. Ad alto contenuto di acqua e potassio queste vanno conservate in un luogo fresco e asciutto. Se preferite potreste tenerle anche in frigorifero, nel reparto delle verdure.

Piselli

Con il tasso più alto in assoluto tra i legumi di proteine, i piselli verdi e freschi sono ricchi di vitamina B1 e vitamina A, ma anche di fosforo, potassio, sodio, magnesio e ferro. Usati come contorno o anche per condire i primi piatti oltre ad essere estremamente gustosi una volta cotti danno un buon senso di sazietà e ci aiutano a depurare il nostro organismo.

Ciliegie

Oltre ad essere degli antidolorifici naturali per combattere le infiammazioni alle articolazioni, le ciliegie contengono una discreta quantità di vitamina A e C. Questo frutto così dolce e particolare, visto che si raccoglie a grappolo, è particolarmente dissetante durante la stagione calda in quanto contiene molti sali minerali ma allo stesso tempo ha proprietà diuretiche, lassative e per finire depurative.

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Christmas decoration with fir branch, Christmas ball and snowflake

Christmas decoration with fir branch, Christmas ball and snowflake

Alla Domus Medica Group siamo pronti per festeggiare questo magico Natale. Per queste festività la nostra struttura rimarrà chiusa da sabato 23 Dicembre a domenica 7 Gennaio 2018 compresi. Riapriremo con il consueto orario lunedì 8 Gennaio 2018.

Tutto lo staff è unito nell’augurare a tutti voi e ai vostri cari Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Jovana Brakočević alla Domus Medica

jovana-brakocevic

L’atleta campionessa nazionale di Pallavolo Serba Jovana Brakočević ha scelto Domus Medica per le sue sedute di fisioterapia e riabilitazione in palestra.
Una grande soddisfazione per tutto il nostro staff!

Alla DOMUS MEDICA GROUP un CENTRO POLIDISCIPLINARE per l’IPERTENSIONE ARTERIOSA

domusmedica_ipertensionearteriosa_3

Si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento dei fattori di rischio Cardio-Neuro-Nefro-Vascolari. Coinvolge un Team Polispecialistico:  Cardiologo, Neurologo, Endocrinologo, Medico sportivo, Nutrizionista, Psicologo.

  • Cos’è l’ipertensione e perché è pericolosa?

L’ipertensione o ipertensione arteriosa, è una condizione clinica in cui la pressione del sangue nelle arterie risulta elevata. Ciò comporta un aumento di lavoro per il cuore. Fattori di rischio sono: età, fumo di sigaretta, alimentazione ricca di grassi di origine animale, sedentarietà, obesità e familiarità. Non dà sintomi specifici, per questo è pericolosa. Pertanto è importante individuarla e curarla tempestivamente prima che causi danni a carico delle arterie e degli organi interni.

Oggi è possibile effettuare l’esame grazie ad una nuova apparecchiatura SphygmoCor XCEL PWA & PWV System

atcor-medical-sphygmocor-xcel

 

  • A chi è indirizzato l’esame?

A TUTTI: agli over 40 anni con fattori di rischio Cardio-Neuro-Nefro-Vascolare; a chi ha familiarità per patologie cardiovascolari e metaboliche; a chi soffre di Ipertensione Arteriosa, Diabete mellito, Cardiopatie, Neuropatie vascolari, Insufficienza renale, Malattie Infiammatorie croniche, Bronchite Cronica; alle donne in età fertile e/o gravide con fattori di rischio per Preeclampsia (gestosi); ai giovani con ipertensione sistolica isolata.

  • Cosa fa questa apparecchiatura?

Misura la pressione arteriosa centrale (aortica) e il carico pressorio reale al cuore, cervello, reni (PWA); misura la rigidità e l’età vascolare (PWV) – perdita del componente elastico, processo ateromatoso, disfunzione endoteliale – nel passaggio dell’onda attraverso di essi. Informazioni preziose per prevenire, diagnosticare se c’è danno d’organo ancora nella fase preclinica ed avere una guida per valutare l’efficacia della cura in atto e mirare per risultati migliori.

  • Quanto dura l’esame?

La durata dell’esame è di 20 minuti. NON è invasivo e non reca alcun fastidio: consiste nell’appoggiare una sonda al collo e allacciare il manicotto della pressione inizialmente sul braccio e successivamente sulla coscia

  • Che risultato avrò alla fine?

Referto redatto con indicazioni e presa in carico del Team se necessario

LA CORRETTA ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO

Healthy cooking concept

Per ottenere buone prestazioni sportive non basta solo allenarsi in maniera corretta, è molto importante anche curare l’alimentazione.

Molti atleti credono che bruciare calorie durante gli allenamenti permetta loro di mangiare di più, ma soprattutto di consumare i cosiddetti “cibi spazzatura” che, benché molto calorici e gustosi, non nutrono il corpo.

È importante valutare la qualità degli alimenti che si sceglie, in quanto spesso si rischia di assumere cibi troppo calorici ma poco nutrienti. Bisognerebbe prediligere cibi naturali e meno raffinati, cercando di evitare conservanti e additivi.

La dieta dello sportivo non è molto diversa da quella di una normale persona. Nel computo totale delle calorie ingerite giornalmente, il 55-65% deve provenire dal gruppo dei carboidrati dando preferenza a quelli complessi e a basso indice glicemico (cereali integrali, legumi, ecc..), perché contribuiscono ad aumentare le scorte di glicogeno, migliorano la performance e riducono la fatica, promuovono un più veloce svuotamento dello stomaco, sono più facili da digerire e sono anche ricchi di altri nutrimenti come ad esempio fibre e vitamine. Nell’alimentazione giornaliera il 15-25% dell’introito totale dovrebbe essere affidato alle proteine, che hanno una funzione plastica e stimolano l’accrescimento corporeo e il rinnovamento dei tessuti. Il 15-20%, invece, deve essere affidato ai grassi che sono la riserva di energia, costituiscono le membrane cellulari e favoriscono l’assorbimento di alcune vitamine. Sono preferibili i grassi monoinsaturi (olio d’oliva) e polinsaturi (pesce azzurro); da evitare quelli saturi (margarina) perché sono dannosi per le arterie.

Infine ci sono le vitamine: non hanno una dose precisa o consigliabile giornaliera, ma sono fondamentali per il buon funzionamento dell’organismo.

E’ molto importante per un atleta mantenere una corretta idratazione sia durante l’allenamento sia durante la gara.

PASTI APPORTO CALORICO
Colazione 20%
Spuntino di metà mattina 10%
Pranzo 35%
Merenda 10%
Cena 25%

Un ultimo consiglio: meglio evitare i cibi pesanti 60-90 minuti prima dell’allenamento e cercare di mangiare da 45 minuti a 3-4 ore prima, così da migliorare le proprie prestazioni.